XVIII° Secolo

Da Scrimipedia.

Clicca QUI per visualizzare l'elenco dei trattatisti del XVIII secolo categorizzati in Scrimipedia.




  • A. C. O. - Libro de armas, y doctrina para el resguardo de los afficionados de dicha ciencia con contras y explicaciones de toda la arte que se encierra en la espada, hecho por un afficionado. Manoscritto, appartenente al Cap, Hutton, senza data, ma tra il 1750 o il 1760, con 12 illustrazioni su rane.


  • D'Alessandro Giuseppe - Alessandro (Giuseppe d') Duca di Poscolanciano, nel Regno di Napoli, ha pubblicata, scrive il Mazzucchelli, l'anno 1711 in Napoli, per Domenico Antonio Parrini, un' opera in foglio intorno ai cavalli ed alle regole di cavalcare intitolata: Pietra paragone de'Cavalieri la quale è stata di poi ristampata per opera di Don Ettore suo figliuolo, che la dedica all'Imperador Carlo VI con questo titolo: Opera, di D. Giuseppe ecc., divisa in cinque libri, na'qualì si tratta delle regole di cavalcare, della professione di spada ed altri esercizi d'armi con figure di briglie, torni e brisce ed altre a ciò appartenenti, con un trattato del modo di curare le infermità dei cavalli, loro preservativi, e diverse notizie circa li medesimi, ed ancora con le figure de'Marchi delle razze più nobili del Regno di Napoli, e perimenti con l'aggiunta di alcune Rime, Lettere e Trattati di fisionamia pittura ecc. In Napoli nella stampa e gettaria di Antonio Muzio, 1728, in foglio.



  • Bremond Picard Alessandro - Traité en raccourci sur l'art des arms par Alexandre Gremond Picard. Turin, 1782, impr. d'Ignace Soffietti.


  • Calarone Costantino - Scienza prattica necessaria all'huomo, overo modo per superare la forza coll'uso regolato della spada. In Roma, 1714, nella stamperia di Luca Antonio Chracas. Con licenza dei superiori.


  • Capodivalla Paolo - Massime et Avvertimenti da praticarsi nella scherma di Paolo Capodivalla, nobile padovano. Col Registro di molte lezioni, di Prima e di Seconda intenzione, come pure di Tempo e di Contra-Tempo. Consacrate all'Eccellenze. Illustrissime delli signori Ercole, e Cornelio Pepoli di Castiglione, di Sparvo, e di Baragozza etc., Conti del S. R. Impero. Seatori di Bolongà, Nobili Ferraresi Patrizii Veneti e Romani. In Padova, 1704, appresso Giuseppe Corona con licenza de'Superiori.


  • Cruzado Y Peralta Don Manuel - Las tretas de la vulgar y comun esgrima de Espada sola, y con armas dobles, que aprobo don Luis Pacheco de Narvaez, y las opisiciones que disposo en verdadera de ella, por Don Manuel Cruzado y Peralta. Zaragossa, 1702


  • Dati Carlo - Trattato di Scherma di Sciabola (manca il titolo), 1747, Manoscritto.


  • Del Mangano Guido Antonio - Riflessioni filosofiche sopra l'arte della scherma di Guido Antonio Del Mangano — Patrizio Pavese. Quaeque diù (sic) latuere, canam .... Ovid. In Pavia, 1781 (manca il nome dello stampatore). Con suprema autorità.


  • Di Gennaro Nicola - Componimento sopra la origine e lode della spada, e della scherma. E di altre bianche armi, e sostanza delle medesime. Dedicato agli Eccellentissimi signori Dilettanti, e famosi Maestri di spada, dal dottore avvocato D. Niccola Di Gennaro del fu Domenico; nobile della fidelissima Vasta Real Metropoli di Napoli, ammesso benanche all'Almo Collegio Avellino de'dottori, colla certa speranza della pensione. Primario Accademico Giocatore, dilettante di spada, e Veterano Generalissimo degli Assalti Cavallereschi ecc. ecc. - Ex Autheritate Publii Ovidji Nasonis Sulmonensis, et Regniculi, qui cantat. - Conveniunt rebus nomina saspé (sic) suis. Venezia, 1782, oon lìcenza de'Superiori.


  • De la Paz Santos - Illustracion de la, destreza indiana, epistola oficiosa que escribiò Santos de la Paz, al Maestro de Campo, Don F. Lorenz da Rada etc. etc, sobre varios discursos pubicados por el en la que intutulò defensa de la verdadera destreza de las armas. Sacala a luz el Capitan Diego Rodriguez de Guzmann etc. etc. Lima, 1712.


  • Di Marco Alessandro - Ragionamenti accademici intorno all'arte della scherma di Alessandro Di Marco, professore di scherma Napoletano. Napoli, 1758.


  • Firme Manuel Martins - Espada firme o firme tractado para o jogo de espada preta o branca. Evora, 1744.


  • Garcia F. Franciscus - Scripsit F. Franciscus García, Mercenariorium Sodali-i, ... etc. Verdadera intelligentia, de la destreza de las armas del Comendador Geronymo Sanchez Carranza de Barreda. (forse Barameda,). Extat M. S. inter libros qui ... nunc sunt excelenlitssime comitissa. Cosí: La Bibliotheca Hispana nova; Nicolas Antonio (Madrid, 1783)


  • Lovino Giovanni Antonio - Opera intorno alla Practica e Theorica del bene adoperare tutte le sorti di arme; overo la scienza, dell'arme, da Giovanni Antonio Lovino. Milanese. M. S. del secolo XVIII.


  • Malevolti Angelo - L'Ecole des armes avec l'explication générale des principales attitudes et positions concernant l'Escrime - Dédiée à Leurs Altesses Royales les Princes Guillaume-Henry et Henry-Frédéric. Par M. Angelo. Londres, 1763, chez R. et I. Dosdley, Pall-Mall.


  • Micheli Michele - Trattato in lode della nobile e cavalleresca arte delle Scherma. Directo ai nobili e cittadini Toscani. In Firenze, 1798. Nella stamperia granducale. Con approvazione.



  • Palladini Camillo - Discorso di Camillo Palladini Bolognese sopra l'arte della Scherma, come l'arte della scherma è necessaria a chi si diletta d'arme. M. S. verso il 1750.


  • Perinat Don Juan Nicolas - Arte d'esgrimir florete y sab por los principios mas seguros facilies e intelligibles. Por Don Juan Nicolas Perinat, Maestro de Esgrima en la R. Académia de Cavalleros Guardias Marinas, princera obra tocante a este Arte. En Cadiz, ano de 1758.


  • Terracusa Nicola e Ventura - La vera scherma Napolitana Rinovata dal Signor Nicola Terracusa, e Ventura Maestro di Spada della sala Casa Dell'Illustrissimo Signor D. Filippo Nicosia, Barone di San Giaime, e del Pozzo, ed al medesimo dedicata. Divisa in tre parti. Nella 1. si dichiarava le lezioni di spada sola. Nella 2. quella di spada, e pugnale. E nella 3. quella di spada e Brocchiere, spada e Rotella; e spada e Cappa. In Roma, 1725, nella stamperia di Pietro Ferri. Con licenza de'Superiori.

Contributi alla Pagina

Marco Secchi (11.1%), Alessandro Battistini (12.0%), Jari Lanzoni (76.9%)

Strumenti personali