Trapassare di piedi

Da Scrimipedia.

Con trapassare di piedi si intende semplicemente di una serie di passi interi oppure obliqui in successione.

In funzione del numero di passi da effettuare si parla di trapassare doppio, triplo ecc..

Citazioni

Anonimo Bolognese

Solo l’Anonimo ne parla (Ms. 345, 10v), nei termini qui riportati:
Uno trapassare di piedi si fa che trovandosi agiato in porta stretta di ferro con il piede destro inanzi serà che passando del piede manco gran passo inanzi a ribat(te)re la spada del tuo nimico overo a schifarti o, a fargli uno sembiante di volergl(i)o ferire et sucesivamente passare del piede destro gran passo verso le sue parti manc(h)e a dare, operra alla spada segondo che in tal, operacione gli farà bisogno questo tal andamento si c(h)iama uno trapassare dopio ciuè di due passi, perché anquora acade a delle volte delli colpi, che ànno bisogno de tre e quatro passi l’uno dietro a l’altro essere operrati,"


Altri autori

Gli altri autori lo usano senza darne definizioni.

Manciolino per es. al libro I, cap. 13, partendo da porta di ferro stretta, col piede dx avanti:
Overo spignere una punta con il piede sinistro innanzi & dopoi scorrendo con il piede destro a grande passo innanzi tirare di riverso...

Contributi alla Pagina

Alessandro Battistini (18.6%), Jari Lanzoni (81.4%)

Strumenti personali