Roverso

Da Scrimipedia.
(Reindirizzamento da Rovescio)

Roverso, o Riverso, o Rovescio: Colpo simmetrico al Mandritto, cioè che va dal lato interno al lato esterno della persona che lo lo sferra o, se riferito a un colpo tirato con arma impugnata con la mano destra, colpo che va dal lato sinistro verso il lato destro di chi lo tira. Chi lo subisce invece sarà colpito in genere sul lato destro. Nel caso di colpo sferrato con la mano sinistra è il contrario. Se il termine viene impiegato senza specificare di che tipo di rovescio si tratta, si suppone che sia uno sgualembro.

Indice

Citazione dai Trattati

Scuola Medievale

Per Fiore e Vadi vedere mandritto.

Scuola Bolognese

Anonimo Bolognese

Anonimo: vedi il mandritto.
Nel Ms. 346, per esempio in 3r, si trova il termine "riverso", non presente nel ms. 345: "...et come egli vorrà schiffare il detto mandritto, tu subito guiderai il tuo piede manco verso le sue parti destre, fingendo di ferirlo di uno riverso ne la testa..."

Antonio Manciolino

Manciolino, Libro I, 10r: "...se tirerai quello (un colpo)...nelle sue parti destre o basso o alto che vuoi, si dirà Riverso."

Achille Marozzo

Anche dei roversi Marozzo parla sia nel cap. 1 che nel 145:
Cap. 1:
"...sappi che da la parte dritta comencia tutte queste botte (i mandritti, vedasi) e da la mancha li serà le littere che dimosteranno roverso tondo, e roverso sgualembrato, roverso fendente, e roverso reddopio, e falso mancho, e falso dritto e falso roverso..."
Cap. 145, ed. 1569:
"...et dalla parte manca si tira roversi fendenti, roverso sgualembrato, roverso tondo, roverso ridoppio, et falso manco... & tutti questi feriri si addimandano roversi, perché loro cominciano tutti dal lato manco, cioè dal lato sinistro."

Giovanni Dalle Agocchie

Dalle Agocchie (8v):
"Ma i riversi così si chiamano, perche son opposti a’ dritti, cominciando dalle manche parti, et finendo alle dritte..."

Angelo Viggiani

Viggiani, Libro III, 55v: "...& tutti quei colpi che avranno origine dalla parte sinistra della vita, & finiranno nelle destre parti, tanto da alto quanto da basso, chiamerannosi rovesci."
"...& dicesi rovescio, perché egli è nato dal canto rovescio del dritto."

Scuola Fiorentina

Francesco Altoni

Per Altoni valga quanto detto a proposito dei mandritti.

Marco Docciolini

Contributi alla Pagina

Alessandro Battistini (30.8%), Jari Lanzoni (69.2%)

Strumenti personali